martedì 3 marzo 2009

Diverso ma sempre uguale

Chi già conosce questo blog, non si spaventi, sono sempre io, Ariel...
Da oggi, nuova grafica. Quelle bolle colorate mi avevano stancato, avevo voglia di qualcosa di nuovo. Ancora non ci ho fatto davvero l'occhio, ma è questione di abitudine. Ringrazio il generoso creatore del banner del blog, che ha saputo esprimere nel tratto grafico la leggerezza d'animo che dovrebbe, potrebbe, vorrebbe (e vai con i condizionali...) essere quella di chi come noi vuole vivere in un mondo meno sanguinario, meno violento, più compassionevole nei confronti di tutti gli esseri viventi. Non il colore del sangue, dunque, ma il verde dei prati e l'arancione del sole, colori che ben si prestano a rappresentare la speranza che presto si avverino i nostri sogni.

Continuate a seguirmi,
con affetto
Ariel

5 commenti:

Glauce Lucas ha detto...

Ciao Ariel, é bellissimo il nuovo layout!

Non so se puo essere interessante per te, ho fato un post rigardo a un CD degli To Kill, banda vegan straight edge da Roma che adesso fa un supporto alla Sea Shepherd. Se vuoi, ho anche il testo in italiano!

Scusa il mio italiano cosi male, é veramente dificile da scrivere =P

Fulvio ha detto...

Bello! Je fa!

Ariel ha detto...

grazie cari!
Glauce, sì che mi interessa, se mi mandi pubblico a tuo nome moooolto volentieri!

Anonimo ha detto...

ariella te lo volevo proprio dire..." questo posto è fantastico!!!"
grazie per tutte le curiose info che ci regali

Ariel ha detto...

ma grazie!
è un piacere condividere le mie "scoperte" con chi mi legge...!!