giovedì 23 settembre 2010

Stranezze


Forse gli onnivori non capiranno, ma noi vegan sì. Quante volte ci siamo sentiti fare la domanda posta nella vignetta qui sopra? Tante da non ricordarsi quante. Il mito delle proteine, proteine animali nello specifico, pare  non tramontare.  La preoccupazione maggiore è quella, che bizzarria, vero?!

Eppure gli animali più robusti e potenti sono erbivori. Vogliamo parlare dei rinoceronti, degli elefanti, dei tori, dei gorilla? Bah. No, la maggior parte dei nostri simili, spesso obesi e per niente in forma, si preoccupano di chiederci se assumiamo abbastanza proteine.

Amici, siete molto cari a preoccuparvi per la nostra salute, ma io credo in tutta sincerità che dovreste concentrarvi sulla vostra di salute,  sicuramente  più pericolante e appesa ad un filo della nostra, con tutte le schifezze che ingurgitate. 
Ma, come si dice, ognuno è artefice del proprio destino.




fonte: http://bizarrocomic.blogspot.com/

6 commenti:

Silvia ha detto...

standing ovation!!!!! ^___^
(e la vignetta è fantastica!)

Ariel ha detto...

l'espressione del gorilla nella vignetta è identica alla mia quando mi fanno questa domanda...

Silvia ha detto...

sì infatti, metà dell'effetto comico è dato proprio da quella faccia, con tanto di foglia che penzola dalla bocca nel momento di costernazione :) LOL :)

Noel ha detto...

non le conto più le volte che mi è capitato...

Elena ha detto...

Vale anche il mito dell'anemia! Proprio ieri, in merito a una carenza di ferro che ho avuto ultimamente, un medico, vicino alla medicina non convenzionale, mi ha detto..."mai visto una mucca anemica"... :-)
Ele

Ariel ha detto...

non ne parliamo! quella dell'anemia è una carta che si giocano quasi tutti gli onnivori, salvo poi ritrovarsi loro per primi anemici oppure ammalati di tutte le malattie legate all'ingestione di cibi di origine animale in cui si troverebbe il famoso ferro

sì, perchè sono convinti per lo più che anche nei latticini ci sia!!! (non che ne ostacoli invece l'assorbimento, no, quello non lo sospettano proprio...)