lunedì 28 luglio 2008

The Guardian directory

The Guardian ha da poco lanciato la nuova directory interattiva di "moda etica". Dalla directory si può scegliere tra link relativi a commercio solidale, prodotti organici e/o sostenibili, materiali riciclati e vegan. Insomma un elenco se non esaustivo comunque piuttosto vasto, c'è da perderci un po' di tempo a curiosare da un link all'altro!

Purtroppo però è la solita storia, sono tutti negozi anglosassoni (U.K. e U.S.A)... per fortuna molti di loro vendono on line e trattative e spedizione sono velocissime!

2 commenti:

riccardo ha detto...

Bisognerebbe anche dire che nonostante le famigerate tasse imposte dalla dogana italiana (alla faccia del mercato libero) è comunque conveniente acquistare dagli USA o addirittura da l'UK

Ariel ha detto...

si, infatti...
come spiego in altro post, per due paia di scarpe di marca Novacas (tra le migliori sul mercato vegan) dagli Stati Uniti ho speso 66 euro comprese le spese di spedizione
se dovessero farmi pagare qualche tassa ulteriore alla dogana, il costo è comunque nettamente più basso di un paio di scarpe vegan comprate in Italia!