mercoledì 26 ottobre 2011

Idee regalo

Non ricordo se ve ne avevo già parlato. Quest'anno per il mio compleanno, ad agosto, ho invitato gli amici ad una festa a bordo piscina, nella villa di una associazione culturale con la quale collaboriamo con lezioni di cucina vegan, chiedendo esplicitamente - già nell'invito via mail inviato qualche tempo prima - di non farmi regali ma di partecipare nel corso della serata ad una raccolta fondi per animali in difficoltà.
Avevo preparato una scatola di cartone tutta impacchettata con carta da regalo verde, un bel fioccone arancione e in alto una fessura come quelle dei salvadanai, guarnita con delle foglie di alloro prese nel giardino, e l'ho messa in un angolo un po' appartato del luogo dove si è tenuta la festa.

Solo poche settimane fa ho messo mano alla scatola, aprendo le buste con i soldini senza guardare, a tentoni, perchè non volevo sapere quanto aveva messo ciascuno (qualcuno ha inserito i denari "sciolti", qualcuno - come dei gruppetti di persone - in una busta), come avevo preannunciato agli ospiti ognuno era libero di mettere anche solo 2 euro, non volevo saperne nulla, le offerte sarebbero rimaste anonime.
La cifra raccolta si aggira intorno ai 750 euro e nell'arco di una settimana si è praticamente volatizzata, tra una spesa (circa 4 carelli di supermercato pieni) per il canile di Lanuvio (Rm) e delle donazioni alla Cat House di Daniela Gironda, all'associazione 99gatti dell'Aquila, ai cani di Aragona.


Non ve lo racconto per farmi bella ai vostri occhi, purtroppo so che è una goccia in mezzo al mare, non saranno qualche centinaia di euro che valgono il lavoro di tanti volontari che si fanno letteralmente in quattro per aiutare gli animali in difficoltà. Però vorrei che ci pensaste per le prossime feste e per il prossimo compleanno: quanti regali inutili! perchè non organizzate una cena (vegan, naturalmente) o una festa e preparate un bel bussolotto infiocchettato e invitate gli amici a farvi un regalo così?





9 commenti:

Silvia ha detto...

Ottima idea, brava.

luby ha detto...

Idea bellissima e' a dir poco!!!!
E poi comunque fare tanta spesa tutta insieme tideve aver dato anche tanto divertimento oltre al fatto di aiutare quei piccini!!!
Anche chiedere direttamente pappe & c sarebbe comunque utile no?
La gente spesso quando chiedi contributi pensa sempre male. Magari contribuendo con cose tangilbili, come una scatola di crocchette, magari sarebbe piu' sicura. Ho deciso. Ha natale voglio...pappe x mici... Ho giusto giusto un gattile con la dispensa da rimpinguare:)
Posso ribarti l idea e parlarne poi sul mio blog?
Mi piacerebbe diffondere il tuo progetto e citarti.

Ariel ha detto...

ciao Luby!
allora, io man mano che ho fatto le donazioni ho postato su FB e sulla mailing list degli invitati alla festa i link delle associazioni che ho foraggiato (anche nella speranza che poi qualcuno abbia voglia di dare qualche altro soldino più in là)...
insomma ho cercato di aggiornare chi ha fatto il regalo in modo da sentirsi partecipe del tutto

sicuramente fare doni in natura, direttamente con scatolame & co., può essere efficace, ma se gli amici sono veramente amici si fidano, come ho potuto verificare

e poi sai che c'è? avrei temuto che mi portassero cibi di marchi che non compro, che testano con vivisezione...già mi duole comprare cibi che non sono vegan per loro (costano troppo) e allora ho preferito comprare io prodotti della Monge e della Coop che so che sono "sicuri" almeno da quel punto di vista

e come dici tu è stato divertente, tutti quelli vicino alla cassa mi chiedevano Ma come mai? avete un canile??? e io ho risposto che era il mio regalo di compleanno! sperando di dare anche a loro un'ideuzza, non si sa mai!

Ariel ha detto...

ah, ovviamente puoi parlarne sul tuo blog e dove vuoi! :-)

annaelaneve2 ha detto...

Ma che bella idea! Il Natale scorso ho ricevuto un calendario di "A coda alta" e un profumatissimo sapone dipinto (un gattone rosso) fatto a mano da un'anziana volontaria! Purtroppo io non ho nessun merito, ho solo potuto apprezzare tantissimo! :-)
http://www.associazioneacodaalta.it/calendari-2012-a-coda-alta.html

luby ha detto...

ne parrlerò appena possibile con vero piacere!
grazie!

herbi ha detto...

questa sì che è un'ottima idea! hai fatto bene a raccontarla, credo che sarà d'ispirazione per molti, me compresa!grazie!

Melania ha detto...

Complimenti, ottima idea: la copierò in ufficio per il mio compleanno, tra poche settimane, anche se l'incasso non sarà certo così alto. E già che si sono chiederò alle colleghe di firmare la petizione sullo stop ai test sui cosmetici dal 2013, distribuendo volantini sui cosmetici cruelty free...

Biancaneve ha detto...

Bella idea.
Io invece, da parte mia, ho deciso di regalare il dvd del documentario Earthlings o qualche libro in cui si parla dello sfruttamento degli animali.