sabato 24 dicembre 2011

Menu di Natale

Non sono una che ama le feste natalizie, a dire il vero tendono a essermi del tutto indifferenti, ma non lo dico troppo forte, perché pare che poi si è cinici, insensibili, asociali, disadattati & co. Semplicemente, da quando ho l'età della ragione, non me importa proprio niente del Natale. Per il Capodanno la cosa è un po' diversa, in effetti la sento di più la festa, perchè non c'è niente di religioso o di dogmatico ma si tratta proprio di un rito "pagano", un passaggio ad altro tempo. Ecco, lì gli auguri li accetto volentieri. Un anno sereno si augura con piacere e si accetta ancor più volentieri, è quello che tutti vogliamo. In realtà  da diversi anni non faccio proprio niente di speciale la sera del 31, in genere ce ne stiamo a casa, qui in campagna, con i nostri cani e i nostri gatti, spaventati come al solito dai botti e dagli spari, da soli o con qualche sparuto amico che ha voglia di condividere il rito di passaggio all'anno nuovo senza troppi artifizi che non siano una cenetta un po' più sfiziosa del solito e qualche chiacchera davanti al caminetto acceso. Nient'altro. Ho sempre provato spavento al cospetto delle feste organizzate in locali della più svariata natura, non ci sono mai stata, anche se da ragazza amavo comunque fare mattina con amici a casa di qualcuno, a qualche festa privata. Ma sento la mezzanotte come qualcosa che è davvero un voltare pagina, un momento di buoni propositi...


In ogni caso domani è il 25 e come di consueto da noi, come tutte le domeniche intendo, si mangia insieme al resto della famiglia, che sono i nostri genitori e la nostra amica-vicina-di-casa che consideriamo assolutamente di famiglia. Pochi intimi insomma. Mentre stasera non facciamo proprio un bel niente, di solito è tradizione vedere un bel film in dvd e mangiucchiare qualcosa al volo.
Il menu di domani sarà più o meno il seguente, vedete se vi piace:

Crostini misti (bruschettine con creme di funghi, di cipolla, di zucca fatte in casa)
Orecchiette con le cime di rapa
Carciofi fritti in pastella
Lenticchie nere alle spezie
Insalatina di barbabietole rosse, erba cipollina e crema di aceto balsamico
Strudel (fatto da mio padre)
Panettoncini fatta in casa (da me, tra poco...) con gelatine di mandarino 
Fichi secchi alle mandorle
Datteri al naturale
Panforte artigianale (senza miele)
Agrumi

Voi che menu avete in mente? Cosa cucinerete?



2 commenti:

La Pimpa ha detto...

che meraviglia! poi però devi postare la ricetta dei panettoncini ;)

Ariel ha detto...

hai ragione, in realtà è una ricettina che ho trovato da qualche parte tanto tempo fa e io poi l'ho un po' modificata col tempo...

ora tento di postarla!